Giorni Felici 2014

2014-05-14 Invito-01

 

31 maggio – 13 luglio 2014
A cura di Marta Cereda

Torna Giorni Felici a Casa Testori e, per la quinta edizione, la mostra prende un’accelerata nuova, facendo tesoro non solo dell’esperienza delle passate stagioni, ma di come sta maturando, e cambiando Casa Testori, mostra dopo mostra. È così che la scelta d’investire sui giovani, che è nella natura stessa di questa sede, prende le sembianze di una curatrice nuova di zecca, Marta Cereda, classe 1986. Non bastasse, per l’immagine coordinata, si è pensato di andare a stanare il nostro grafico tra i banchi di scuola: Omar Masato, classe 1994, selezionato tra oltre 40 proposte di altrettanti alunni delle classi quarte dell’ITCS Erasmo da Rotterdam di Bollate. Giovani veri, insomma, perfino più giovani degli artisti under 35 presenti in mostra, peraltro mai così tanti.

Affidarsi a una curatrice ha voluto dire mettere per la prima volta una firma non collettiva alla scelta degli artisti e scommettere su un gusto già  formato e connotato. Il visitatore non farà  fatica a individuare un filo rosso tra gli artisti, un amore per la purezza e rarefazione, una chiave felicemente femminile che con delicatezza e cocciutaggine ha piegato le ritrosie di questa grande e accogliente Casa, convincendola a concedersi fin nelle profondità  delle sue cantine e a invadere le belle pareti della fabbrica Testori, che questo luogo abbraccia e protegge da sempre.

Giorni Felici, rassegna culturale fra le più suggestive del panorama espositivo di Milano, sposa perfettamente l’impegno con il quale Sisal guarda alla promozione del talento e alla formazione dei giovani, temi centrali del modello di sostenibilità  dell’azienda. L’opera di Elisabetta Falanga, che Sisal ha deciso di supportare nell’ambito del progetto Art for Business Mentorship e alla quale Casa Testori dedica due stanze, è il segno tangibile che giovani di merito, se valorizzati e sostenuti, possono raggiungere traguardi importanti. Con questo stesso spirito Sisal ha già  sostenuto giovani di talento nei settori dello studio, dello sport e della moda, attraverso borse di studio e supporto all’avvio di startup. Un impegno che oggi con Giorni Felici 2014 abbraccia anche la cultura, patrimonio d’eccellenza del Paese“.

Quest’anno sono state liberate e rese agibili le suggestive cantine a volta della Casa.

Ecco gli artisti in mostra:
Piano Terra: Atelier dell’ErroreMarco BastaChiara BrigantiElisabetta FalangaDiego MarconPiero Pizzi CannellaMarija Sevic, Martin Disler
Primo Piano: Amedeo AbelloAgostino BergamaschiGiulia BerraAndrea BruschiMarco De Sanctis, Margherita MoscardiniGian Maria TosattiAnthony Zinonos
In Giardino: Massimo Dalla PolaVittoria Parrinello
Nelle Cantine: Fatima BianchiMatteo MainoLuca Monterastelli e Marzia Corinne Rossi
Special Guest: Thomas Ruff