12 MARCO DE SANCTIS, Rèminescences

Stanza 12
Nel solaio di una casa un tempo abitata da un artista, Marco De Sanctis ha trovato alcune tele preparate dal pittore, ma non ancora dipinte. Raschiando lo strato preparatorio fino ad arrivare alla base, emerge L’idea che fu, che si srotola nello spazio, senza farsi afferrare. Una linearità  che ritorna come elemento conduttore nella produzione dell’artista e che conduce dalla Tapisserie disegnata con minuzia e pazienza su carta riprendendo lo stesso motivo del tappeto tratteggiato sull’incisione d’après Ingres, restaurata dall’artista, al certificato d’autenticità  della preziosa incisione a bulino, che De Sanctis ha trascritto, a matita, sulla parete della stanza.

Marco De Sanctis, nato nel 1983 a Milano, vive e lavora tra Bruxell e l’Italia

Posted on: 24 Maggio 2014, by : admin