16. MARGHERITA MOSCARDINI, 1XUnknown

Stanza 16
Nello studio di Giovanni Testori, Margherita Moscardini presenta una serie di volumi concepiti come kit contenti stampe, disegni e brevi video di monoliti ripresi a camera fissa. Il progetto nasce dalla ricerca di forme solide abitabili la cui natura permanente esprimesse forme di appartenenza al contesto. L’artista ha considerato la sua ricerca sull’antropizzazione del paesaggio affine allo sguardo di Testori sui luoghi, dimostrato dai titoli dei suoi scritti. Ognuno dei bunker dell’opera di Moscardini ha, infatti, inciso un nome proprio di persona (Bruno, Carola, Barbara…), con una personificazione che li identifica senza separarli dall’ambiente a cui appartengono

Margherita Moscardini è nata a Piombino nel 1981

Posted on: 24 Maggio 2014, by : admin