fbpx

I Lunedì di Casa Testori

Le mostre in questi lunghi mesi di lockdown non si possono vedere, ma intanto possono essere raccontate. Dal 23 novembre Casa Testori ha lanciato una proposta nuova: ogni lunedì alle 21,15, in diretta facebook, abbiamo dato la parola a curatori e artisti. Un modo per vivere le mostre, nell’attesa, speriamo breve, di poterle vivere. Nelle nove puntate trasmesse abbiamo “visitato” già 15 mostre grazie al racconto di oltre 40 ospiti. 

Lunedì di Casa Testori, prevedono anche una “perla” ogni settimana Federica Fracassi legge l’incipit di un libro o un articolo di Giovanni Testori.

Tutte le puntate si possono vedere oltre sul sito anche sul nostro canale YouTube e sulla pagina Facebook.

ULTIMO APPUNTAMENTO

Puntata 31, lunedì 21 giugno, ore 21.15

I segreti dei Morandi, De Pisis e Morlotti in mostra a Casa Testori

È un piacere dedicare l’ultima puntata di questo ciclo dei Lunedì di Casa Testori alla mostra che verrà inaugurata tra le “nostre” mura novatesi tra pochi giorni, sabato 26 giugno. Sarà una serata speciale, che permetterà di conoscere in anteprima tre opere chiave del Novecento eccezionalmente in mostra. Tre artisti molto amati da Testori, occasione per lui di esprimere la propria fulminea capacità critica su tre fronti diversi che lo hanno caratterizzato: la poesia, la critica militante e quella giornalistica. Tre diversi modi di intendere la “Curatela”: il tema della mostra che accomuna anche i tre giovani artisti, partiti da queste tele per elaborare e installare la propria opera a Casa Testori.

A presentarci i tre dipinti saranno altrettanti importanti studiosi: Flavio Fergonzi, Scuola Normale Superiore di Pisa, ci introdurrà ai Fiori di Giorgio Morandi, provenienti dalla Casa Museo Boschi di Stefano, Paolo Campiglio, Università degli Studi di Pavia e Comitato di Curatela dell’Associazione Filippo de Pisis, illustrerà la grande Natura morta con lepre di Villa Necchi Campiglio e Francesco Guzzetti, autore di un recentissimo volume dedicato a Ennio Morlotti ce ne presenterà Collina a Imbersago, il grande dipinto donato da Testori ai Musei Civici di Milano e ora al Museo del ’900.

Per questa puntata speciale la consueta lettura di Federica Fracassi non poteva che essere dedicata a tre brani dedicati agli artisti presentati, strettamente legati alle opere ed espressione dell’inaspettato taglio critico di Giovanni Testori.

Rivedi tutti le puntate qui sotto: