Giorni Felici 2011

front

23 settembre – 9 ottobre 2011

Giunta alla terza edizione, dopo lo straordinario successo del 2010, la mostra Giorni Felici a Casa Testori in cui 22 artisti occuperanno le 22 stanze di Casa Testori a Novate Milanese.
La Casa, dove visse Giovanni Testori, suggestiva villa borghese con giardino, riconferma la sua vocazione di unica Kunsthaus milanese secondo un modello molto diffuso in Europa, diventando una vivace fucina creativa che ha visto gli artisti sfidare spazi insoliti per un’esposizione, cucina e bagni compresi. La casa ricca di storia ha ripreso vita attraverso gli interventi di molti giovani affiancati a maestri di fama internazionale.
Giorni Felici desidera, con un’operazione in pieno spirito testoriano, essere motore per molti artisti al loro esordio, dandogli la possibilità  di esprimere il proprio lavoro in un luogo pubblico e vivificarlo nel confronto reciproco.

Quest’anno le stanze di Casa Testori sono state abitate da Arnulf Rainer, alle cui Crux Testori dedicò intense poesie, da Klaus Mehrkens, artista fortemente legato al critico e Aldo Rossi, a testimonianza della vivacità  creativa italiana. Tra gli ospiti di eccezione del 2011 figurano grandi nomi del panorama artistico internazionale: Piero Fogliati, Mario Airò, con un’opera site-specific capace di trasformare l’ambiente in uno spazio insolito, Massimo Uberti con le sue potenti strutture di luce, Christiane Löhr con delicate costruzioni organiche e Leonora Hamill, che ha presentato un lavoro fotografico sviluppato durante una residenza, sostenuta da Associazione Testori, presso Le Centre Hospitalier de Rouffach in Francia.

Tra gli altri nomi che interpreteranno le stanze della casa di Novate con molte opere site-specific: Corrado Abate, Davide Baroggi, Emma Ciceri, Marco Di Giovanni, Francesco Di Luca, Michela Forte, Ettore Frani, Piero 1/2botta, Guido Nosari, Agostino OsioDanielle Sassoon, Elisabetta Tagliabue, Sabrina Mezzaqui, Mario Francesconi, Davide Rivalta.

L’esposizione è stata promossa e organizzata dall’Associazione Giovanni Testori Onlus, in collaborazione con Casa Testori Associazione Culturale, che fa della casa un luogo di incontro e produzione culturale a pochi chilometri da Milano e dal Polo fieristico di Rho-Fiera