fbpx

GIORNI FELICI SECONDO DAVERIO

Anche Philippe Daverio è arrivato in occasione dell’inaugurazione di Giorni Felici. Una presenza tutt’altro che formale visto che l’autore di Passepartout ha fatto un giro minuzioso delle stanze interloquendo spesso in modo molto libero e creativo con gli artisti presenti. Daverio ha espressamente apprezzato la formula, per la diversità di esperienze e di sensibilità che vengono messe in sequenza senza creare confusione tra l’una e l’altra. Tra le stanze in cui si è più soffermato e che più l’hanno interessato, quelle di Sabrina Mezzaqui, di Danielle Sassoon, di Christiane Löhr e di Guido Nosari. Ma Daverio si è mostrato molto divertito anche visitando i bagni letteralmente “tappezzati” dai colori di Davide Baroggi.

Posted on: 22 Luglio 2011, by : admin