“Testori e le sue regine”

Il Teatro Civico Roberto de Silva di Rho omaggia Giovanni Testori a 100 anni dalla sua nascita attraverso un progetto che inaugurato il 12 ottobre con l’apertura della mostra multimediale “Testori e le sue regine” e la messa in scena de La Gilda con Laura Marinoni e l’accompagnamento di Alessandro Nidi prevista per le ore 21.

Allestita nel foyer del teatro, la mostra ha compreso una sezione fotografica dedicata alle attrici che hanno interpretato ruoli femminili ideati da Testori dagli anni Sessanta fino alle rappresentazioni più recenti. La figura femminile è stata anche la protagonista dei due dipinti di Testori ad acrilico su tela nel 1972 esposti nella medesima sala. Inoltre, è stata proiettata anche La Monaca di Monza interpretata da Lucilla Morlacchi nel 2004, con la regia di Elio De Capitani.
Il 19 ottobre Andrea Soffiantini ha portato in scena Conversazioni con Testori, dal libro-intervista di Luca Doninelli, mentre il 2 febbraio 2024 Marina Rocco ha interpretato La Maria Brasca con regia di Andrée Ruth Shammah.
https://www.teatrocivicorho.com/progettotestori.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con Casa Testori e il sostegno di Fondazione Comunitaria Nord Milano.

TITOLO: Testori e le sue regine
LUOGO: Teatro Civico Roberto de Silva, Piazza Enzo Jannacci, 1, Rho (MI)
DATE: 12 ottobre 2023 – 2 febbraio 2024
INFORMAZIONI: www.teatrocivicorho.com | info@teatrocivicorho.com

Foto di Gastone Bosio, raffigurata Rina Morelli nel ruolo di Arialda Repossi, in L’Arialda (1960), regia di Luchino Visconti.