fbpx

PREMIO PARCO DELLA BALOSSA. TERZA EDIZIONE

promosso da CASA TESTORI e PARCO NORD MILANO
in collaborazione con Comune di Novate Milanese, Comune di Cormano
SCADENZA INVIO CANDIDATURE: 12 settembre 2022

Casa Testori e Parco Nord Milano, in collaborazione con i Comuni di Novate Milanese e Cormano, all’interno del progetto “IMMUNI è NATURA”, sostenuto da Fondazione Cariplo, indicono la terza edizione di un bando rivolto ad artisti di ogni età e nazionalità, per la presentazione di progetti per la creazione di un’opera pubblica per il Parco Balossa.

Negli ultimi anni il Parco è in trasformazione: grazie all’acquisizione pubblica di vaste aree e, grazie al PNRR, all’imminente costruzione di nuove vie di attraversamento. Si sta delineando una nuova vita per il Parco, punto fondamentale della vita cittadina, non solo nei momenti più difficili della pandemia. Un progetto complessivo per la valorizzazione di queste aree prevede la formazione di una rete di percorsi, partendo da un approccio già sperimentato in altri ambiti agricoli, che tiene conto della tessitura dei percorsi esistenti (strade vicinali, sentieri campestri, viabilità locale, ecc.) da riqualificare e mettere a sistema con pochi ma mirati interventi finalizzati alla formazione di itinerari ciclopedonali realmente fruibili quando non di veri e propri itinerari tabellati (ad es. per l’allenamento dei podisti). A corredo dei nuovi percorsi, inoltre, per garantire la necessaria riconoscibilità paesaggistica degli stessi ed il desiderato incremento di valore ecologico dell’area protetta, sono stati previsti sistemi di filari che accompagnino i percorsi in modo da evidenziarne la presenza.
In questa prospettiva di medio periodo pare opportuno innestare ogni opportunità di crescita qualitativa del Parco e della cittadinanza gravitante su di esso. In quest’ottica Casa Testori e Parco Nord
Milano, in collaborazione con il Comune di Novate Milanese e il Comune di Cormano, lavorano dal 2016
al processo di ricerca e definizione dell’identità del Parco Balossa grazie all’Arte Contemporanea,
all’interno della grande sfida #ilparcofacultura, grazie ad un concorso biennale per la produzione di
opere d’arte site specific, che da anni arricchiscono l’area, dandogli una propria riconoscibilità.

I progetti potranno appartenere a due tipologie:
– Prendendo spunto dai grandi esempi forniti dalla tradizione della Land Art, sarà possibile candidare
opere che si inseriscono nel contesto naturale, del quale riprendano gli elementi come materiali costitutivi consueti, ma in grado di generare stupore ed elaborazione di pensiero nell’osservatore. Verranno prese in considerazione, quindi, anche opere che prevedono una componente di natura
effimera o comunque legata allo sviluppo vegetale e alle stagioni.
– Verranno prese in alta considerazione opere capaci di integrarsi con la planimetria del Parco, relazionandosi in particolare con i suoi ingressi, i crocevia e le sue strade, avvalendosi, eventualmente,
se coerente con il progetto proposto, anche di elementi di arredo – ad esempio panchine – che vadano ad incrementare la fruizione del luogo-parco, in un’ottica di riappropriazione dello spazio e
coinvolgimento della cittadinanza.


TEMI
L’artista selezionato avrà la possibilità di collaborare con la staff curatoriale di Casa Testori, con i responsabili di Parco Nord Milano e delle associazioni locali, al fine di sviluppare il progetto. Tra i contenuti valorizzabili dagli artisti – oltre alla storia del Parco Balossa, la sua vocazione agricola e l’origine delle cascine e dell’essiccatoio del tabacco – vi sono i temi chiave del progetto “IMMUNI è NATURA”: biocentrismo, stupore e inclusione.
La premiazione e installazione dell’opera verrà preceduta da un evento partecipativo realizzato in
collaborazione con i Comuni di Novate Milanese e Cormano e con la partecipazione delle realtà
associative del territorio, dando vita a un momento atto a consolidare il Parco Balossa come “luogo inclusivo dell’arte e della natura”.

Scarica qui il testo completo del Bando

MATERIALI RICHIESTI PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO
Un unico file in formato pdf del peso massimo di 6 MB (nominato Cognome_Nome.pdf) composto da:
• Curriculum vitae (massimo due pagine formato A4) e Portfolio
• Fino a 10 file o link a video relativi all’opera che si intende realizzare, con indicazione di titolo, tecnica, dimensione e note particolari
• Proposta progettuale (massimo quattro pagine formato A4) contenente indicazioni sulle
modalità di realizzazione ed installazione dell’opera
• Budget preventivo
• Cronoprogramma


ULTERIORI INFORMAZIONI
• L’artista non è tenuto a pagare alcuna tariffa per l’invio della propria candidatura;
• Ciascun candidato riceverà via mail la conferma di avvenuta ricezione della candidatura;
• Verranno prese in considerazione solo le candidature complete, rispettose delle linee guida sopraindicate;
Le candidature dovranno essere inoltrate unicamente via e-mail a scoprire@casatestori.it,
riportando come oggetto “Candidatura Cognome Nome Premio Parco della Balossa”;
• La selezione sarà effettuata da una giuria composta dai responsabili di Casa Testori e di Parco
Nord Milano e il loro giudizio sarà insindacabile;
• I candidati sono tenuti a documentarsi sulla storia e sulle caratteristiche del Parco Balossa, Parco Nord e Casa Testori.

SCADENZA INVIO CANDIDATURE: 12 settembre 2022
PROCLAMAZIONE VINCITORE: 20-25 settembre 2022 (Festival della Biodiversità)