fbpx

Nicola Villa e Alice – Stampiamo a Casa

Qualche giorno prima che quasi tutto si fermasse anche qui a Genova, temendo di non poter più accedere al mio studio sino a data da destinarsi, ho cominciato a recuperare un piccolo kit lavorativo di sopravvivenza; oltre a fogli, matite, pennelli e qualche acquerello ho portato a casa sgorbie, rulli, inchiostri ed un foglio di linoleum.
Alice ha compiuto 6 anni il 17 di aprile; in giorni normali avremmo passato qualche pomeriggio di “libero arbitrio produttivo” nel mio studio come spesso facciamo, ma, vista la situazione, ci siamo organizzati per incidere e stampare qualcosa insieme a casa, come già le avevo promesso in momenti non sospetti.
Ho creduto fosse il momento giusto, soprattutto vista l’assenza nella sua routine quotidiana di uno spazio/tempo realmente “didattico”, per farle creare qualcosa cercando di seguire un procedimento, quello della stampa linoleografica, che oltre alle variabili delle sue fasi realizzative, lascia all’autore la possibilità di poter lavorare su dei multipli, di dare “abiti” differenti ad una medesima immagine. 

Da qui è nata questa piccola serie di lavori.
-Primo esperimento? 
-Un teschietto papà, a te piacciono tanto…
-E poi?
-Il mare… i pesci…poi li posso colorare, ritagliare e aggiungerci cose?
-Certo li disegnamo, incidiamo, stampiamo e poi possiamo farli diventare quello che vuoi…


previous arrow
next arrow
Slider

Nicola Villa (Lecco, 1976), vive e lavora a Genova.

Posted on: 27 Aprile 2020, by : Alessandro Frangi