fbpx

WORKSHOP KUNELLIS

2019

Laboratori a cura di Ambarabart organizzati nell’ambito della mostra I Cappotti. The Coats di Jannis Kounellis

UN CAPPOTTO PER S-COPRIRSI
Visita guidata

Il cappotto che l’uomo ha utilizzato nell’ultimo secolo per coprirsi d’inverno, come una divisa. Il cappotto dei soldati, il cappotto degli impiegati, il cappotto che si mette per andare all’opera, il cappotto che si mette per andare alla manifestazione. E dentro il cappotto?L’obiettivo della visita è stato l’incontro dei visitatori con due figure chiave dell’arte e della letteratura del secondo Novecento: Jannis Kounellis e Giovanni Testori. A tal proposito, ha previsto una lettura storico artistica delle opere e la comprensione del ruolo storico di un abito e della
tecnica di stampa.

UN CAPPOTTO PER RACCONTARTI
Visita guidata e lezione seminariale

Dalle marsine del 1700 ai cappotti hightech dei nostri giorni. Un capo di abbigliamento che ha seguito l’uomo in contesti ed epoche differenti, fino a diventarne una sorta di ombra nell’opera di Kounellis. 
La visita è stata accompagnata dalla proiezione di alcuni pezzi storici, ad introduzione e conclusione del percorso.
L’obiettivo era quello di utilizzare la storia del costume come mezzo per incontrare Jannis Kounellis e Giovanni Testori. A tal proposito, ha previsto una lettura storico artistica delle opere e la comprensione del ruolo storico di un abito e della
tecnica di stampa.

UN CAPPOTTO PER RITROVARSI
Visita guidata e laboratorio per le scuole (asilo, scuole elementari e scuole medie)

Che rapporto c’è tra impronta, macchia e figura? Scopriamo la tecnica di realizzazione delle opere di Kounellis e indaghiamo il passaggio tra selezione, intervento e segno. Scegliamo, interveniamo, stampiamo e scopriamo noi stessi ciò che le nostre mani hanno fatto.
L’obiettivo della visita è stato l’incontro dei partecipanti con due figure chiave dell’arte e della letteratura del secondo Novecento: Jannis Kounellis e Giovanni Testori. A tal proposito, ha previsto una lettura storico artistica delle opere e la comprensione del ruolo storico di un abito e della
tecnica di stampa.

Posted on: 16 Settembre 2019, by : Alessandro Frangi