Territorio

 

Laboratorio di botanica con l’ associazione amici della biblioteca di Villa Venino e la scuola IIS Pareto di Milano
I ragazzi di 12 classi elementari di Novate Milanese dei due plessi cittadini sono guidati dagli alunni del Pareto in un laboratorio di riconoscimento delle piante, raccontandone la storia e il processo vegetale.

Laboratori didattici con L’ITCS Erasmo da Rotterdam di Bollate
Dopo aver collaborato alla realizzazione della grafica della mostra Giorni Felici 2014, prosegue la collaborazione con i ragazzi dell’ITCS attraverso la realizzazione dei cartellini permanenti che identificano le piante in giardino. Mappatura avvenuta grazie alla collaborazione con il Museo di Storia Naturale di Milano.

Conosci il parco Balossa? 
Un premio per un giovane artista contemporaneo affinchè proponga un progetto d’arte partecipativo, capace di coinvolgere i cittadini di Novate e Cormano favorirà  il riconoscimento e l’identificazione di un parco agricolo così importante per la tradizione del nostro territorio.

Visite guidate per le scuole
Visite guidate organizzate appositamente per le scuole di tutte le fasce di età , dall’asilo al liceo. Opportunità  speciale per le scuole di Novate a cui sono state offerte visite gratuite. Più di venti classi hanno riempito le stanze di Casa Testori nei primi due mesi di mostra.

Gruppo Facbook: Volontari per la cultura Milano N/O 
Il gruppo nasce con l’intento di creare una rete di volontari impegnati nella valorizzazione dei beni culturali e ambientali del territorio a Nord Ovest di Milano.

4 Professori per 4 Beni
Quattro incontri di alta formazione per fare un regalo ai volontari impegnati nella valorizzazione dei più importanti gioielli del Nord Ovest di Milano.
Ma anche quattro appuntamenti rivolti a tutti: perchè questi beni sono patrimonio di ciascuno. E volontari culturali, si diventa

Google street view per i beni
Rendere visitabili con Google tre luoghi di cultura significativi del territorio: un progetto pilota che permette di mettere a disposizione di tutti i proprietari e gestori dei luoghi di cultura sul territorio la professionalità  e l’esperienza necessarie per aprire la propria bellezza al visitatore virtuale, invogliandolo a trasformarsi in visitatore fisico.

 

 

 

 

Posted on: 7 Gennaio 2016, by : admin