Month: marzo 2014

Giardini Squisiti, Massimo Kaufmann e Maria Morganti

Untitled Extract Pages

4 Aprile – 11 Maggio 2014

Il programma espositivo di Casa Testori nel 2014 si apre con Giardini Squisiti, mostra bipersonale di Massimo Kaufmann e Maria Morganti.

Il progetto, ideato appositamente per la dimora di Giovanni Testori a Novate Milanese, vede i due artisti occupare il pian terreno con progetti distinti, che si compenetranno in alcuni momenti di contatto e di confronto.

Massimo Kaufmann ha scelto di ricreare un giardino d’inverno, un’opera corale realizzata site-specific grazie alla collaborazione di Stefano ArientiMarco CingolaniGiovanni FrangiAndrea MastrovitoFulvia MendiniKatja NoppesMichela PomaroMassimo Uberti, chiamati a dipingere le pareti di una delle stanze. Gli artisti, seguendo le linee guida indicate da Massimo Kaufmann, disegneranno infatti ognuno una striscia di muro senza conoscere quelle accanto, secondo l’esempio del cadavre exquis, il celebre gioco surrealista.

Maria Morganti ha tratto spunto da Il gran teatro montano di Giovanni Testori e dalle descrizioni delle opere di Tanzio da Varallo e di Gaudenzio Ferrari al Sacro Monte di Varallo. Partendo da questi punti di riferimento, l’artista ha lavorato sul confronto tra colore scritto e colore dipinto, tra parola e opera, attraverso un’analisi attenta del testo che ha dato origine a una stratificazione intensa, in cui diventa difficile definire se il testo abbia preceduto il quadro o viceversa. Il risultato di questo processo è una sedimentazione di veli di olio su tele, carte e sculture in rodocrosite e travertino, che occupano il salone principale e la veranda della casa.

Accompagna la mostra un catalogo, edito da Casa Testori, con testi di Francesco Cataluccio e Davide Ferri.