Month: luglio 2011

GIORNI FELICI SECONDO DAVERIO

 

Anche Philippe Daverio è arrivato in occasione dell’inaugurazione di Giorni Felici. Una presenza tutt’altro che formale visto che l’autore di Passepartout ha fatto un giro minuzioso delle stanze interloquendo spesso in modo molto libero e creativo con gli artisti presenti. Daverio ha espressamente apprezzato la formula, per la diversità di esperienze e di sensibilità che vengono messe in sequenza senza creare confusione tra l’una e l’altra. Tra le stanze in cui si è più soffermato e che più l’hanno interessato, quelle di Sabrina Mezzaqui, di Danielle Sassoon, di Christiane Löhr e di Guido Nosari. Ma Daverio si è mostrato molto divertito anche visitando i bagni letteralmente “tappezzati” dai colori di Davide Baroggi.

Estate a Casa Testori

SimpleViewer Gallery Id cannot be found.

.


Casa Testori ha organizzato due importanti incontri nello splendido giardino e nel salone della casa:

.

Il Mio Pasolini

Uno dei più importanti attori del teatro italiano si confronta con lo scrittore più amato e controverso del’900.
Attendendo la grande mostra del 2012 dedicata a Pasolini in Casa Testori, l’Associazione Testori ha proposto uno spettacolo di Sandro Lombardi con Sandro Lombardi e Francesco Colella dal titolo: Il mio Pasolini.

Un’antemprima dello spettacolo sulle colonne del Corriere della Sera.

.

Cattedrali

La seconda tappa dell’estate a Casa Testori è stata la presentazione del nuovo libro di Luca Doninelli dal titolo: Cattedrali.
L’incontro che si è svolto l’1 luglio nel salone della casa con la presenza dell’autore e del grande fotografo milanese Gabriele Basilico, già ospite di Casa Testori tra gli artisti della prima edizione di Giorni Felici, e a cui si deve l’immagine della copertina del libro.
Lo scrittore Milanese, all’interno del suo ultimo libro compie un viaggio in nove Luoghi che assumono la stessa valenza delle Cattedrali Medievali. Il percorso inizia dalla Basilica della Natività di Gerusalemme e prosegue con grandi magazzini di Harrods, la Grande Piramide, la Città Proibita, la Sagrada Familia, il Grand Central Terminal, il Forum des Halles, concludendo con il Duomo di Milano.